Green Motion Car and Van Rental Contactless COVID-19 Corporate Franchise Contatti Prenota ora

Chi siamo

Environmental Policy

Programma fedeltà

Green Silver Gold VIP

News

Multi-Product

Basic Plus+ Premium Premium+

Uffici di noleggio

Green Motion Palermo Aeroporto Green Motion Brindisi Aeroporto Green Motion Pisa Aeroporto Vedi tutte

News

Nuovo codice della strada: cosa cambia?

Road sign 767x767

Con la conversione in legge del dl infrastrutture e trasporti n. 121/2021, il 10 novembre sono entrate in vigore alcune novità introdotte nel codice della strada. I cambiamenti vanno verso una direzione più sostenibile, attraverso una maggior sicurezza e tutela della salute delle persone nonché dell'ambiente nella circolazione stradale.

Vediamo di seguito i passaggi più significativi per chi guida un’auto, anche a noleggio, nonché per i pedoni e gli utilizzatori di monopattini elettrici.

  • Aumenta la tutela della sicurezza dei pedoni: in corrispondenza degli attraversamenti pedonali, i conducenti dei veicoli devono dare la precedenza, rallentando o fermandosi, non solo ai pedoni che hanno iniziato l'attraversamento, ma anche a quelli che si stanno accingendo ad effettuarlo.
  • Le sanzioni previste per chi usa il telefonino mentre è alla guida sono estese all’utilizzo di computer portatili, notebook, tablet e di qualunque altro dispositivo che comporti anche solo temporaneamente l’allontanamento delle mani dal volante.
  • Raddoppiano le sanzioni per chi getta rifiuti ed oggetti dal veicolo in sosta o in movimento.
  • Raddoppiano le multe per chi parcheggia nelle aree di sosta riservate ai veicoli al servizio di persone con disabilità senza avere il contrassegno.
  • Il divieto di fermata e di sosta e le relative sanzioni sono estesi alle aree dedicate alla ricarica dei veicoli elettrici.
  • In caso di multa presa con auto a noleggio, è chiaramente previsto che sia il guidatore a rispondere dell'infrazione e del pagamento della sanzione, e non la società di noleggio stessa.

Alcuni aggiornamenti hanno riguardato anche la circolazione dei monopattini elettrici, sia privati che a noleggio e in sharing:

  • È vietato parcheggiare sui marciapiedi, ad eccezione delle aree di parcheggio espressamente individuate ed indicate dai Comuni. È sempre possibile parcheggiare il monopattino elettrico negli stalli per bici e moto.
  • È obbligatorio scattare una foto al monopattino al termine della corsa con monopattino in sharing.
  • Il limite di velocità massima passa da 25 a 20 Km/h, mentre nelle aree pedonali rimane di 6 Km/h.

Leggi di più nell'articolo del Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili.


Fiocco verde in casa Green Motion: da oggi siamo presenti anche a Firenze

Trapani, ci risiamo!